MARTEDÌ 23 FEBBRAIO alle ORE 21 VIDEOCONFERENZA da TERZELLI sul tema “LUMINEBULOSE TRASFORMAZIONI”

C’è un alternarsi di sole e nubi nel cammino evolutivo verso la bellezza(Mc 9,2-10).

Queste le domande/riflessioni fatte a Luca durante la diretta, attraverso la chat

Elisa Tachis​: Bellissima considerazione quella delle ombre che permettono di veder la Luce

Sauro Secci​: bellissima questa immagine di ossigeno e idrogeno insieme nel segno della purificazione

Laura Ferrari​: Questo racconto del Vangelo mi risulta nebuloso non capisco il perché di questa trasfigurazione se non capibile

Gian Piero Carezzato: ​il cambiamento è apparentemente faticoso, rimanere uguali a se stessi è sofferenza

Chiara Bongiovanni: ​vedere le cose dall alto mi permette di sdrammatizzare come se Dio mi desse il diritto di essere nelle gioia nonostante tutto.grazie è un dono straordinario!!!

Teresa Boreanaz: ​pensavo ai miei momenti luminebulosi, passano sempre attraverso momenti bui e dolorosi. li non senti la tenerezza e la carezza del Padre, la senti dopo nel tempo sono quei momenti i più importanti, ma devi ascoltare. Grazie Luca davvero grazie

Giulia Morresi​: A me ha liberato davvero tanto la riflessione che una fatica, anche grande, porta ad una trasformazione. Grazie di cuore.

Stefania Prino: ​anche un grande dolore ti porta al cambiamento e lo capisci solo dopo un pò di tempo, allora tutto il disegno si dipana

Serena Becagli​: Ciao Luca, non so se è una domanda assurda. C’è una differenza tra quando Dio appare come luce da quando appare come suono?

Giovanna Scagliola​: la voce,la potenza di Dio si sente nell ombra.filtra da li. ma allora sembra che per capire la sua presenza al massimo serve tanta sofferenza.

Stefania Prino: ​Dio si manifesta anche con il soffio del vento?

Laura Ferrari: ​Anche nel giardino del Eden Dio parlava all uomo quando stavano insieme

Roberto Lago: ​La trasfigurazione è un cambiamento della materia causato da un’energia spirituale così profonda che riesce a farci cambiare la realtà!

Susanna Marchesin​: dovremmo sempre vivere dentro la dimensione del mistero, sia nella relazione con gli altri che davanti al dolore o quando non comprendiamo neanche noi stessi

Il brano e video consigliato è “L’ombra della luce” di Battiato, nella suggestiva interpretazione di Alice. A cura di Sauro Secci

Questa voce è stata pubblicata in Videoconferenze. Contrassegna il permalink.

Una risposta a MARTEDÌ 23 FEBBRAIO alle ORE 21 VIDEOCONFERENZA da TERZELLI sul tema “LUMINEBULOSE TRASFORMAZIONI”

  1. Pingback: MARTEDÌ 23 FEBBRAIO alle ORE 21 VIDEOCONFERENZA da TERZELLI sul tema “LUMINEBULOSE TRASFORMAZIONI” | non c'è rosa senza spine By GiuMa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...