VIDEOCONFERENZA sul Vangelo domenicale di MARTEDÍ 25 MARZO 2014 h. 21.00 sul tema: “La fiducia e il fango che ti apre gli occhi” (Gv 9,1-41), a cura di Luca Buccheri, Monica Rovatti e Anna Affumicato.

Per chi non avesse avuto modo di seguire la diretta della videoconferenza, può rivederla lasciando sul nostro blog i vostri pensieri, le vostre riflessioni, domande, etc., che potranno ricevere anche una risposta


Le domande fatte nella diretta a Luca Buccheri:

  • LucaLivorno: mi sono spiegato male scusami Luca infatti volevo dire come si puo’ non riconoscere i propri limiti ed essere felici nella menzogna? il nostro cuore la menzogna la vede e i primi saremmo noi nel caso a mentire a noi stessi all’umanità ed latro cuore
  • digioiaingioia: mi sembra di cogliere in questo brano che tutto si gioca ancora una volta sul prendersi una responsibilità:rendersi visibili attraverso la propria vulnerabilità.Quando io ho capito che sapevo essere molto odiosa ma che lo potevo sopportare ,ecco allora ho iniziato a vedermi e vedere con chiarezza e non piu’ dietro il velo dell’illusione che simo amabili solo se perfetti.
  • cris: io cerco di accettare la fragilità degli altri anche quando mi ferisce, ma negli anni comincio a difendermi da chi è prepotente, arrogante nei miei confronti, semplicemente allontanandomi da relazioni che feriscono, sbaglio?
  • ElisabettaG: accettare la mia umanità mi ha portata ad essere meno “tollerante” con gli altri:non hanno sempre ragione loro, i loro diritti non valgono più dei miei…… E questo non crea certo fraternità…. Mi spieghi meglio come l’essere sempre più umani crea fraternità?
  • cris: Grazie per questa lettura, ma avrei due domande forse marginali: cosa significa nel testo”dare gloria a Dio”? Perché hai detto che Gesù compie un miracolo fra virgolette?
  • LucaLivorno: La felicità vera è quando la nostra fede non vacilla con l’aiuto di Dio
  • LucaLivorno: Come si potrebbe essere “felici e beati” nella menzogna quando il cuore soffre nel vedere la sofferenza altrui ed anche la nostra essendo pur sempre coscenti dei nostri limiti? Chi o cosa può dare sicurezza ad una persona di non cadere nelle proprie fragilità ed essere sempre “perfetti”?
  • Selvaoscura: Ciao Luca, hai detto che per nascere con occhi nuovi occorre avere fiducia. Non sempre riusciamo a sentire questa forza che ci muove nella vita. Ci puoi aiutare a trovare delle piste per coltivare maggiore fiducia ? Grazie
  • Domenico: il passaggio nel fango, nella vita di ciascuno di noi, è imprescindibile, è un bagno di umiltà che ci “ridimensiona” e ci fa scoprire il vero senso della vita, l’amore smisurato per tutto il creato !!!
  • Selvaoscura: se voglio vedere con gli occhi del cuore ,ho bisogno che qualcuno mi metta il fango sugli occhi? grazie

SCARICA IL FILE PDF CON IL BRANO COMMENTATO E IL TESTO COMPLETO DI DOMANDE E RISPOSTE DELLA DIRETTA

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Videoconferenze. Contrassegna il permalink.

Una risposta a VIDEOCONFERENZA sul Vangelo domenicale di MARTEDÍ 25 MARZO 2014 h. 21.00 sul tema: “La fiducia e il fango che ti apre gli occhi” (Gv 9,1-41), a cura di Luca Buccheri, Monica Rovatti e Anna Affumicato.

  1. alessandra z. ha detto:

    Siamo ciechi anche quando la paura di essere giudicati ci impedisce di vedere che possiamo fare un cammino di trasformazione, di operare scelte controcorrente nella vita. Abbiamo timore di essere esclusi dal gruppo, dalla comunità di riferimento, così accorciamo lo sguardo e la tentazione è di lasciarsi omologare al pensiero unico, alla “legge”. Di questo cieco ammiro la lotta con i suoi avversari (più ciechi di lui) per tenere salda la fede che ha ricevuto nell’Incontro con Gesù-Luce. Grazie a tutti, come sempre, per le belle riflessioni e stimolanti domande/contributi che sono prezioso carburante per proseguire il cammino. Buona vista a dieci decimi a tutti 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...